Monster – Books Time

Titolo Monster – #1 Rebels Series
Autore: Mary Lin
Pagine: 281
Genere: Contemporary Romance con un pizzico di Dark

TRAMA
Io sono sbagliato.
Io sono il Mostro.
Lei è la mia cosa giusta.
Lei è la mia Bella.
Ho sempre saputo ciò che voglio.
E io voglio lei.
Con ogni mezzo e in ogni modo.
Io voglio lei.
Io, Matt Donovan, ho sempre vissuto secondo le mie regole.
Continuare a farlo potrebbe costarmi Alya;
l’unica luce che mi ha sempre indicato che strada percorrere.
Eppure sfreccio su questa strada,
spingendo l’acceleratore della mia Harley Davidson,
rischiando di schiantarmi proprio con lei;
ciò che amo di più al mondo.
Non posso perderla.
Non voglio perderla.
Alya mi ha teso le braccia e ha stretto ogni mia sfumatura;
ma non immaginava di scorgere nei miei occhi un mostro.

Questa review è parecchio in ritardo, infatti ho letto questo libro a febbraio e scritto la recensione appena terminata la lettura. Devo essere sincera, se @luna_bookstagram non me l’avesse consigliato, non l’avrei mai letto, perché la trama a mio parere non mette curiosità. Ma son felice di averlo fatto perché la storia tra Matt e Alya mi è piaciuta tantissimo.

Si incontrano al liceo. Lei si prende una cotta per il bel ragazzo ribelle con sempre una sigaretta tra le labbra e l’aria da duro, e lui, dopo averla evitata, decide di volerla.
La loro relazione è strana, nascosta agli occhi di tutti. Lei non può mostrarsi con lui in giro e lui non vuole trascinare lei nel suo vero mondo.

Matt si mostra come una persona silenziosa e introversa, non mostra mai quanto Alya sia importante, quanto sia indispensabile per salvarlo da ciò che è… anzi, la tratta con indifferenza. Ci fa sesso, la usa… ma a lei sta bene così, perché dopo tutto, la sua famiglia non l’ha mai trattata tanto meglio. Considerata come una proprietà da suo padre e maltrattata da una madre con problemi di alcolismo, lei non si sentiva degna di chissà cos’altro e si accontentava… perché Matt la faceva stare bene nonostante il dolore emotivo che le infliggeva con delle risposte mancate, con la sua freddezza… con i periodi passati senza vederla o considerarla.

“Non posso perderla. Non voglio perderla. Alya mi ha teso le braccia e ha stretto ogni mia sfumatura; ma non immaginava di scorgere nei miei occhi un mostro.”

Matt – Monster

Ma Matt non è come ha voluto farle credere in questi anni. Lui, la pecora nera della famiglia, è sempre stato incapace di gestire il Mostro che ha dentro, si è sempre cacciato nei guai e ha sempre voluto farlo… è sempre stato più fuoco che tenebra.
Alya d’altro canto è dolce, ingenua, docile. Lascia che gli altri decidano tutto per lei. Però, quando si tratta di lasciar decidere gli altri su un matrimonio combinato con Brad, il suo migliore amico dai tempi dell’infanzia, le cose cambiano… e lei dovrà scegliere se continuare a subire o se essere libera e stare con l’uomo che ama… che lotterà con le unghie e con i denti per tenerla con sé.

Il mio voto?

Classificazione: 4.5 su 5.

Questo libro, devo ammetterlo, a volte mi ha fatta arrabbiare. Avrei seriamente voluto mettere nelle mani del mio protagonista uno dei personaggi… ma è stata una storia bella, ricca e interessante con un tocco di proibito e un pizzico di Dark come piace a me.
Ho amato Matt sia nei momenti di luce che in quelli di tenebra, e ho apprezzato ogni singolo momento di furia quando le cose diventavano ingestibili.
Avrei dato più di una strigliata ad Alya che, troppo spesso, si è lasciata calpestare da suo padre. dal suo amico… da tutti… ma l’ho anche apprezzata per la totale devozione nella persona che amava e per la grinta che, alla fine, ha tirato fuori.

Monster è stato un bel libro da leggere… e ora tocca a Fire! (In realtà ho già letto anche quello, ma la review arriverà a breve.)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: